Cosa vedere e fare a Lindau sul Lago di Costanza

Cosa vedere e fare a Lindau sul Lago di Costanza

Il Lago di Costanza è una delle mete preferite dai tedeschi per una vacanza. Tra le tante località che si specchiano nel lago, Lindau è senz’altro una delle più belle. È situata nella parte est del lago, in Baviera, ma alla triplice frontiera Germania-Austria-Svizzera. Il centro si trova sull’omonima isola.

Come raggiungere Lindau e cosa fare e vedere? Dopo una breve vacanza estiva, eccovi una breve guida alla città.

Come raggiungere Lindau

L’isola è collegata alla terraferma tramite un ponte stradale e ferroviario.

Se alloggiate fuori dall’isola potete raggiungere comodamente il centro a piedi o con l’autobus. Se alloggiate sull’isola, informatevi sulle possibilità di parcheggio che offre il vostro alloggio, in alternativa dovrete usufruire di un parcheggio a pagamento. Attenzione che le viuzze in centro sono piuttosto strette.

Se arrivate a Lindau in treno, la stazione centrale si trova nell’isola, a due passi dal porto.

Cosa vedere e fare a Lindau

L’attrazione per la quale Lindau è conosciuta è l’ingresso del porto con il faro e la statua del leone bavarese. Se volete godervi il panorama sulla città e il lago potete salire sul faro, pagando un piccolo contributo. Da lassù avrete una bellissima vista a 360 gradi, come potete vedere nella foto soprastante.

Ci sono numerosi locali dove poter fermarsi a bere o mangiare qualcosa in un’atmosfera rilassante con vista lago e un via vai di turisti. La sera il porto aumenta il suo fascino tra le luci degli edifici che si specchiano sul lago. Anche il faro e il leone vengono illuminati di luce dorata, svelando un volto nuovo fatto di giochi di ombre.

L’ingresso del porto di Lindau.

Dal porto potete anche salpare per una crociera nel lago. Ci sono diverse rotte, tra cui il giro delle frontiere, che vi porterà vicinissimi ad Austria e Svizzera. I prezzi non sono bassissimi e io non la ho fatta, ma è sicuramente molto bello.

Oltre al relax vengono offerte anche molte attività sportive acquatiche come barca a vela, windsurf, canoa e tanto altro.

Panorama sul Lago di Costanza.

Non essendo così grande, Lindau è facile da esplorare a piedi. È possibile fare il giro dell’isola passeggiando, prima di addentrarsi nel centro storico. Tra le viuzze piene di vita e colori, il municipio la fa da padrone. Originariamente costruito in stile gotico, i suoi dipinti rappresentano la storia della città.

Per gli amanti dello shopping e buongustai: la Maximilianstraße è la strada principale e quella con tutti i negozietti, ristoranti e bar.

Il municipio di Lindau, risalente al 1422.

In estate, se volete fare il bagno nel lago, ci sono diverse possibilità. Io sono stata nella “Naturbad Eichwald”, non si trova nell’isola ma abbastanza vicino al ponte che la connette con la terraferma. La potete raggiungere in autobus o in macchina e passare una giornata all’insegna del relax.

Piscina naturale all’aperto di Eichwald.

Per concludere: se vi trovate nei paraggi del Lago di Costanza vi consiglio di farci un salto, specialmente di dedicare un paio di giorni all’incantevole Lindau!

Se il post ti è piaciuto:


3 thoughts on “Cosa vedere e fare a Lindau sul Lago di Costanza”

  • Mi ricordo che a Lindau mi piaceva guardare le tegole coloratissime di alcuni tetti 🙂 mille colori per casa!!

  • Lindau è una gran bella tappa se si fa un viaggio sul Bodensee. Io la amo molto e mi piace il suo porto, con quel Leone di Baviera che troneggia all’entrata. Io amo particolarmente quella parte d’Europa (tutto il lago, in ogni sua sponda).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *