I pregiudizi da sfatare sui tedeschi

I pregiudizi da sfatare sui tedeschi

Freddi, rispettosi delle regole e senza senso della moda. Anche ai tedeschi sono state assegnate alcune etichette più o meno spiacevoli… Nonostante i tedeschi abbiano delle caratteristiche più forti rispetto ad altre, questo non vuol dire che si possa fare di tutta l’erba un fascio ed è giusto sfatare alcuni pregiudizi che gli italiano hanno sui tedeschi.

Se a noi italiani non piace essere considerati degli impastatori di pizza gesticolanti, come vi ho raccontato nel post I pregiudizi preferiti dei tedeschi sugli italiani, è giusto anche per noi rivedere i nostri pregiudizi nei loro confronti. Oggi invertiamo la situazione, buona lettura!

I pregiudizi degli italiani sui tedeschi

Mettono i sandali con i calzini

Posso confermare che la moda non sia il loro forte, ma affermare che i tedeschi mettano i sandali con i calzini è un po’ esagerato. Forse qualcuno di loro lo fa, ma non aspettatevi di venire in Germania e vedere tutti con sandali e calzettoni fino a metà polpaccio. Vivo in Germania da anni e i tedeschi che ho visto indossare sandali con calzini li conto sulle dita di una mano. Io solitamente uso questo pregiudizio con loro per fargli capire quanti dei loro pregiudizi sugli italiani siano sbagliati e devo dire che come strategia funziona — soprattutto con le ragazze, che si sentono ferite nell’orgoglio. Questo è un luogo comune del quale si vergognano un po’ (a ragione).

Parlano una lingua brutta e cattiva

La pronuncia della lingua tedesca può spaventare, lo so. Spesso questa lingua viene anche associata ad avvenimenti storici poco felici e forse anche per questo motivo non è molto amata. Chi non la parla la trova dura, cattiva e molto difficile da imparare. Più la si impara, però, più ci si rende conto del contrario e di come in realtà il tedesco abbia un suo fascino (a molti nascosto). In tedesco ci sono bellissime poesie, si possono creare parole e concetti che in italiano possiamo esprimere solo con una frase ed è anche divertente giocarci. Penso sia utile differenziare tra difficoltà dell’apprendimento e bellezza della lingua, che comunque, alla fine, resta soggettiva.

Se vi interessa l’argomento date un’occhiata al post Imparare il tedesco: difficile o impossibile?

Foto di una faccia arrabbiata

Sono freddi

Prima di venire in Germania mi avevano avvertita: “I tedeschi sono persone fredde.” Certo, anche questo pregiudizio nasce su una base di verità. Forse i tedeschi non sono, in generale, il popolo più simpatico della terra. Anche questo però non deve diventare un’etichetta, spaventare o diventare addirittura un motivo per non trasferirsi in Germania. Personalmente ho incontrato persone meravigliose e fatto amicizie durature e profonde. Ho anche conosciuto persone e famiglie molto ospitali e se all’inizio tendono ad essere distanti, dategli tempo!

Pensano solo al lavoro

Un altro pregiudizio sui tedeschi è che pensano solo al lavoro o lavorano tanto. Questo cliché sull’efficienza tedesca avrà anche le sue radici da qualche parte ma da parte mia non posso confermarlo. Non mi sembra che lavorino di più delle persone italiane che vivono in Germania e conosco, anzi. Se dovessi descrivere i tedeschi, sicuramente non li definirei come dei fissati del lavoro. Penso sia una caratteristica che deriva dal ruolo che si ha e la professione che si svolge ma che sicuramente non ha niente a che vedere con la nazionalità. Non preoccupatevi che anche i tedeschi sanno fare abbastanza pause, divertirsi e pianificare le loro numerose vacanze!

Foto di un uomo che va a lavoro.

I trasporti pubblici non sono mai ritardo

I trasporti pubblici in Germania sono spesso puntuali e spaccano il secondo… Come spesso sono in ritardo. Quando ero fresca in terra tedesca ho subito un po’ il fascino della puntualità, avendo avuto solo esperienze positive per i primi due mesi. Più passava il tempo però, più mi sono convinta del contrario. Questo è un pensiero errato che hanno gli italiani quando pensano che solo i nostri mezzi siano in costante ritardo. È addirittura molto comune sentire dei tedeschi lamentarsi della puntualità e frequenza dei mezzi pubblici nelle città o dei treni.

Sono persone puntuali

Su questo fatto ho davvero qualcosa da ridire. Mi considero una persona molto puntuale e quindi mi sento sempre toccata dal fatto che noi italiani veniamo considerati ritardatari, mentre i tedeschi puntuali. Ci sono persone puntuali e altre che sono sempre in ritardo, a prescindere dalla nazionalità. Personalmente conosco un sacco di tedeschi ritardatari e io stessa nella mia azienda devo a volte aspettare altre persone per un meeting, perché sono sempre in ritardo. Quindi: falsità, non ho altro da aggiungere.

Foto di un orologio da polso.

Pancia da birra

Che in Germania la birra sia un aspetto molto importante della cultura è indiscutibile. I tedeschi amano la birra e forse è per quello che gli italiani pensano che abbiano la cosiddetta “pancia da birra”. Non è così. Soprattutto i più giovani ci tengono molto alla forma fisica e fanno molto sport: non se ne vedono tanti con la pancia.

Non attraversano mai con il rosso

Un’altra cosa divertente della quale ero stata avvisata è quella del semaforo… “I tedeschi non attraversano mai con il rosso.” Da una parte è vero, i tedeschi sono molto rispettosi delle regole e quindi tendono a non attraversare con il rosso. A volte alcuni si mettono a riprendere ad alta voce qualcuno che invece lo fa. Ho anche sentito più di una volta raccontare di multe per questa trasgressione. D’altra parte posso tranquillamente smentire questo pregiudizio perché vedo in continuazione pedoni, ciclisti e auto che attraversano con il rosso, e si tratta sicuramente anche di cittadini tedeschi.

Foto di un semaforo rosso.

Non sanno cucinare

La cultura culinaria tedesca non è così varia e ricca come in Italia, ma ammettiamo che noi italiani possiamo essere molto snob in fatto di cibo. Affermare che i tedeschi non sappiano cucinare non è corretto. Forse questo pregiudizio proviene dal fatto che i tedeschi non sanno cucinare i nostri piatti italiani. E questo lo posso confermare: i tedeschi hanno un concetto di “condire la pizza” un po’ diverso dal nostro e amano buttarci sopra di tutto, per non parlare della pizza con l’ananas. Quindi è vero che forse non sanno cucinare le ricette italiane, ma quando cucinano i loro piatti tipici il discorso cambia! Avete mai provato i loro spätzle, i crauti con lo stinco o le loro favolose torte?

Burro ovunque

Dopo essermi trasferita in Germania l’uso esagerato del burro mi ha colpita: la mia famiglia ospitante aveva panetti di burro di scorta nel congelatore, e ogni panino veniva generosamente spalmato prima di essere mangiato. Devo però smentire parzialmente questo pregiudizio. Ci sono certamente tedeschi che usano molto burro per cucinare e lo spalmano nel pane, no matter what. Ci sono però molte persone che preferiscono usare la margarina, perché ritenuta più salutare, e altre che usano pochissimo burro e non lo spalmano sul pane.

Foto di un panetto di burro.

Questi sono gli stereotipi che, secondo la mia opinione, vanno chiariti e anche parzialmente smentiti. Voi avete altri pregiudizi sui tedeschi da sfatare? Avete avuto altre esperienze rispetto alle mie? Sono molto curiosa di leggere i vostri commenti!

Pregiudizi da sfatare sui tedeschi


4 thoughts on “I pregiudizi da sfatare sui tedeschi”

  • Bellissimo articolo, Maria! Complimenti! Riguardo ad altri stereotipi….sono più rispettosi dell’ambiente e hanno macchine efficienti? Vicenda dei test delle emissioni auto truccati ?
    Oppure, in positivo, sono d’accordo con quanto dici sulla lingua….a me il Tedesco suona piacevole. Inoltre hanno una storia culturale (letteratura, musica, filosofia), raffinata e di grande sensibilità!!

    • Grazie, Gabriella! Anche io credo che quella dell’ambiente sia una cosa più superficiale ma che in realtà non siano molto meglio dio altri stati. E hai anche ragione sulla loro storia culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *