10 cose da sapere prima di noleggiare una macchina

10 cose da sapere prima di noleggiare una macchina

State per partire per un emozionante road trip ma vi manca una cosa fondamentale: una macchina. La vostra meta infatti è troppo lontana, o non è raggiungibile con la macchina, per questo avete deciso di noleggiarne una. Ma da dove cominciare?

Quando si deve noleggiare un’auto per la prima volta ci si trova di fronte a un sacco di dubbi, domande e tante cose a cui pensare. Scegliere la compagnia di noleggio, il tipo di auto e quali extra prendere o meno richiede abbastanza tempo. Per questo ho deciso di creare una lista delle cose utili da sapere prima di noleggiare una macchina, che saranno poi dei criteri importanti nella scelta della compagnia di noleggio.

Cose utili da sapere prima di noleggiare una macchina

  1. Carta di credito. Per noleggiare una macchina vi servirà una carta di credito. Provare a noleggiare con una normale carta di debito non sarà possibile, in quanto questa serve a bloccare l’importo della cauzione per il vostro noleggio.
  2. Deposito cauzionale. Nel punto precedente ho già citato una cauzione. Ebbene sì, oltre ai costi del noleggio, ci sarà anche una cauzione, che verrà bloccato dalla vostra carta. L’importo della cauzione è decisamente un criterio per la scelta della compagnia, infatti alcune hanno degli importi molto bassi, mentre altre hanno delle cauzioni altissime. Si tratta quindi di un fatto importante, in quanto il deposito cauzionale viene bloccato sulla carta di credito e reso indisponibile fino allo sblocco.
  3. Chilometraggio. L’opzione dei kilometri è molto importante per la programmazione del vostro itinerario on the road. Le compagnie offrono diverse opzioni a diverse tariffe. Per dei lunghi viaggi, è spesso meglio andare sul sicuro e scegliere l’opzione dei kilometri illimitati. Se scegliete un determinato limite di kilometri al giorno e lo sforate, vi verrà addebitato un costo aggiuntivo per kilometro percorso. Alcune compagnie includono un chilometraggio illimitato nel prezzo del noleggio.
  4. One way fee. Se il vostro itinerario è un giro ad anello, questa spesa extra non sarà un problema. Dovrete includerla nel prezzo del noleggio se consegnate la macchina in un filiale diversa da dove la avete noleggiata (e la compagni non la include nel prezzo base). Può fare una notevole differenza nel prezzo del noleggio, quindi pensateci bene nel momento della pianificazione del viaggio.
  5. Ora di consegna. Ricordatevi di controllare gli orari di apertura della filiale. Inoltre, non conta il giorno del noleggio, ma l’ora. Quindi, se noleggiate la macchina alle 8 di mattina, dovrete restituirla alle 8 di mattina. Tenete a mente questo un dettaglio quando vi organizzate, perché fa una bella differenza dover riconsegnare una macchina entro le 8 di mattina o entro le 10 di mattina.
  6. Guidatore addizionale. La persona a cui è intestata la carta di credito firmerà il contratto e sarà il guidatore ufficiale. Se volete avere più guidatori, dovrete aggiungerli pagando un supplemento a persona.
  7. Young driver. Non basta avere la patente per poter noleggiare una macchina. Ogni compagnia ha un’età minima per il noleggio, e un’altra età minima per non essere considerati “young driver”. Se si è molto giovani si potrebbe dover pagare una spesa extra. Esempio: una compagnia potrebbe avere come età minima per il noleggio 18 anni, e una tassa aggiuntiva per uno young driver fino ai 25 anni.
  8. Serbatoio pieno o vuoto. Ci sono tre opzioni per il noleggio, che variano da agenzia e agenzia: pieno-pieno, pieno-vuoto, e raramente vuoto-vuoto. Qui bisogna valutare in base ai prezzi, quale sia la scelta più conveniente. Se avete scelto l’opzione della consegna a serbatoio pieno e non riuscite a fare benzina e riconsegnare il serbatoio con il pieno, verranno aggiunti i costi della benzina mancante, più una penale.
  9. Pacchetti assicurativi. Controllate bene quali pacchetti assicurativi vengono offerti e cosa comprendono, cosa è incluso nel prezzo di base e cosa non lo è. Inoltre, leggete bene le clausole in caso di danni, furto e infortuni. Infatti, in casi del genere, è necessario agire entro un determinato periodo di tempo, altrimenti l’assicurazione non coprirà i costi. Le compagnie possono avere tempi diversi, quindi è importante sapere come e quanto in fretta agire in questi casi. Esempio: se vi viene rubata l’auto alcune compagnie potrebbero voler essere contattate entro 6 ore, mentre altre ne concedono 24.
  10. Patente internazionale. In base al paese dove vi trovate, potrebbe essere necessaria una patente internazionale. Informatevi se la vostra patente italiana è sufficiente o se dovete richiederne una internazionale, potete controllare nel sito della Farnesina. In quel caso, prendetevi per tempo a fare la richiesta nella motorizzazione civile del vostro comune.

Queste sono le 10 cose utili da sapere se si vole noleggiare una macchina. Avete scoperto qualcosa di nuovo o sapevate già tutto?
Se questa lista vi è stata utile fatemelo sapere in un commento. Alla prossima e buon viaggio!

Se il post ti è piaciuto:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *